Home ] Su ]
 

K Index con OpenGrADS

L'indice K Index (talvolta abbreviato in KINX o KI) esamina i valori di temperatura (come nel Vertical Total Index) ed il contenuto di umiditÓ nella media-bassa troposfera. In particolare, sono esaminate le superfici isobariche di 500, 700 e 850 hPa. Questo indice Ŕ utilizzato principalmente per la previsione di piogge forti e di potenziale temporalesco. Non Ŕ un buon predittore per dire se ci sarÓ intenso maltempo oppure no. Il K Index Ŕ stato sviluppato per temporali da massa d'aria. Funziona meglio se usato nel periodo estivo per i temporali predetti senza tener conto degli eventuali meccanismi dinamici di triggering. Esperimenti sul campo hammo mostrato che esiste una buona correlazione tra assenza di temporali e valori dell'indice inferiori a 26.

K Index = (t850 - t500) +td850 - (t700-td700)

I valori che K Index pu˛ assumere sono i seguenti:

< 15    possibilitÓ di temporali: 0%
15 - 20possibilitÓ di temporali: < 20%
21 - 25 possibilitÓ di temporali: 20 - 40% 
26 - 30 possibilitÓ di temporali: 40 - 60%
31 - 35 possibilitÓ di temporali: 60 - 80%
36 - 40 possibilitÓ di temporali: 80 - 90%

oppure:

K  <  30 possibilitÓ di sviluppo di temporali con precipitazioni intense o maltempo
K  >  30 condizioni molto favorevoli a temporali con precipitazioni intense
K  >  40condizioni ottimali per manifestazioni temporalesche accompagnate da precipitazioni molto intense.

Nel supplemento al n.4 della Rivista di Meteorologia Aeronautica (1969), Sabino Palmieri e Carlo Finizio pubblicarono un lavoro intitolato: "Metodo obiettivo di preallarme per precipitazioni intense ed estese su regioni del territorio nazionale" da cui Ŕ tratta la seguente tabella:

La tabella mostra i valori di K in relazione alle situazioni alluvionali occorse nel decennio 1954-1964.

* K Index
* 20150122
* nomefile: kinx.gs

'set display color white'
'c'
'rgbset2'

'set t 5'
'query time'
curtime=subwrd(result,3)
ora_v=substr(curtime,1,2)
giorno_v=substr(curtime,4,2)
mese_v=substr(curtime,6,3)
anno_v=substr(curtime,9,4)
gg_set=subwrd(result,6)

'set grads off'
'set grid off'
'set mpdset hires'
'set map 1 1 14'
'set lat 37 43'
'set lon 11 20'
'define T1=tmpprs(lev=850)-tmpprs(lev=500)'
'define TPR=dewpt(tmpprs(lev=850), rhprs(lev=850))-273.16'
'define DPR=tmpprs(lev=700)-dewpt(tmpprs(lev=700), rhprs(lev=700))'
'define kindex=T1+TPR-DPR'
'set gxout shaded'
'set cint 2'
'd kindex'
'cbarn'

'set gxout contour'
'set cint 2'
'set ccolor 2'

'd kindex'

'draw title K Index\Valid: 'gg_set' 'giorno_v''mese_v''anno_v' at 'ora_v'Z'
'draw string 2.0 0.1 Dati GFS High Resolution - Elaborazione: V.Villasmunta'

'printim kindex.png x800 y600'
Possiamo perfezionare il nostro script aggiungendo una riga che tenga conto dei valori solo quando superiori a 15:

'set cmin 15'

Considerando che la letteratura in materia riporta una buona correlazione tra valori minori di 26 e assenza di temporali, possiamo stabilire come estremo inferiore il valore suddetto, impostando:

'set cmin 26'

Vedi anche:

Altre risorse in rete:


Questa pagina Ŕ stata realizzata da Vittorio Villasmunta

Ultimo aggiornamento: 14/05/16