Misure oceanografiche
I - ProprietÓ fisiche e chimiche dell'acqua di mare

p.1

OCEANOGRAFIA

E' la scienza che studia l'ambiente marino nel suo complesso. (Vedi anche: Oceanografia)

MISURE OCEANOGRAFICHE

Settore che si occupa delle metodologie e delle strumentazioni che permettono di determinare i parametri fisici, chimici e biologici dell'acqua di mare. 

OCEANOGRAFIA SPERIMENTALE

Consiste nella raccolta di dati strumentali e nella collezione di campioni dalla cui analisi ed interpretazione si risale poi alle condizioni

p.3

PROPRIETA' FISICHE E CHIMICHE DELL'ACQUA DI MARE

Temperatura, salinitÓ e pressione sono i principali parametri che determinano le proprietÓ fisiche dell'acqua di mare. 
Vedi anche Principali proprietÓ fisiche dell'acqua distillata; Properties of seawater.

1.1

pag.4-5

TEMPERATURA DEL MARE

E' importante per il riconoscimento delle masse d'acqua, per lo studio del loro mescolamento, per la determinazione del campo di densitÓ e delle correnti a loro connesse, per la determinazione del valore di saturazione dei gas disciolti, in particolare, dell'ossigeno.
Vedi anche Temperature.

p.5

EVAPORAZIONE

Trasferimento di acqua nell'atmosfera. E' il maggior meccanismo di trasporto di calore dal mare all'atmosfera per il quale il mare perde calore.

1.2

p.5-6

SALINITA'

(definizione)


Vedi anche Concentrazioni medie dei principali ioni presenti nell'acqua di mare; Salinity.

p.6

CLORINITA'

(definizione)

p.6

METODO DI KNUDSEN

(definizione)

Metodo per la determinazione della salinitÓ per via chimica.

p.6

METODO CONDUTTOMETRICO O FISICO

Metodo per la determinazione per via fisica della salinitÓ. Ha oggi completamente soppiantato il metodo chimico.

p.7

RAPPORTO DI CONDUCIBILITA'

R15

Rapporto esistente tra un campione d'acqua di mare e quello di un'acqua di mare avente una salinitÓ del 35 0/00, alla temperatura di 15░C e alla pressione normale di una atmosfera.

RELAZIONE CHE LEGA LA SALINITA' AL RAPPORTO DI CONDUCIBILITA'

p.7

SCALA PRATICA DELLA SALINITA'

Scala introdotta nel 1978 (PSS-78), basata su uno standard di acqua di mare che alla temperatura di 15░C ed alla pressione normale di una atmosfera ha una conducibilitÓ elettrica uguale a quella di una soluzione standard di cloruro di potassio (KCl) contenente 32.4357 grammi di KCl per chilogrammo di soluzione.

SALINITA' PRATICA
S

RELAZIONE CHE LEGA LA SALINITA' PRATICA AL RAPPORTO DI CONDUCIBILITA'

pag.8

PSU

Practical Scale Unit.

1.3

DENSITA'(r)

Massa per unitÓ di volume (g/cm3, kg/m3).

DENSITA' RELATIVA 

Numero adimensionale che esprime il rapporto tra la densitÓ dell'acqua di mare e dell'acqua pura alla temperatura di 4░C ed entrambe alla pressione normale di 1 atmosfera.

DENSITA' SUPERFICIALE DEGLI OCEANI

Oscilla da un minimo di 0.9960 ad un valore massimo di 1.02883.

ANOMALIA DELLA DENSITA' (s)

DENSITA' IN SITU (ss,t,p)

Grandezza dedotta da misure accurate di temperatura, salinitÓ e pressione.Non esiste un metodo per la sua misura diretta.

s0

st

PICNOMETRO

Strumento che consente di determinare la densitÓ dell'acqua di mare con grande precisione. La Commissione Internazionale, attraverso l'uso di questo strumento, ha individuato una relazione usata per convenzione internazionale, che lega la densitÓ alla clorinitÓ.

p.10

RELAZIONE TRA DENSITA' E CLORINITA'

TAVOLE IDROGRAFICHE DEL KNUDSEN

Tavole mediante cui si pu˛ ottenere, in corrispondenza dei valori di clorinitÓ trovati sperimentalmente, la salinitÓ, il valore di s0 e, data la temperatura, il passaggio da s0 a st.

NOMOGRAMMA DI KALLE

Grafico che consente di ricavare facilmente la densitÓ dai valori di temperatura e salinitÓ.

VOLUME SPECIFICO a

a = 1/r. Grandezza molto importante per determinare la distribuzione della pressione negli oceani, utilizzata per il calcolo della densitÓ in situ.

ANOMALIA DEL VOLUME SPECIFICO d

Rappresenta la deviazione dell'oceano reale dall'oceano standard.

a35,0,p

Volume specifico di un oceano standard con una salinitÓ costante del 35░/░░, temperatura di 0░C e a differenti pressioni.

as,t,p

1.4

p.11

PRESSIONE STATICA p

Alla profonditÓ z, Ŕ data dalla forza esercitata dal peso della colonna d'acqua sull'unitÓ di superficie.

ACCELERAZIONE DI GRAVITA' g

g = 9.81 m/s2.

EQUAZIONE DELL'IDROSTATICA

Equazione che lega la pressione p alla profonditÓ z in una colonna di fluido.

FATHOMS

= 1.82877 metri. UnitÓ di misura della profonditÓ usata nei paesi di lingua inglese.

PIEDE

= 0.3040 metri.

BAR

UnitÓ di misura della pressione. Corrisponde alla pressione di una colonna d'acqua di circa dieci metri di altezza.

DECIBAR

1.5

p.13

TEMPERATURA DEL MASSIMO DI DENSITA'
tmd

tmd_tc.jpg (11331 byte)Acqua pura: 4░C. Per l'acqua di mare, diminuisce all'aumentare della salinitÓ.
tmd = 3.95 - 0.2 * S - 0.0011 * S2

TEMPERATURA DI CONGELAMENTO
tc

Per l'acqua di mare, diminuisce all'aumentare della salinitÓ.

CAMBIAMENTI ADIABATICI DI TEMPERATURA

GRADIENTE ADIABATICO DI TEMPERATURA

TEMPERATURA POTENZIALE

DENSITA' POTENZIALE

PROPRIETA' ACUSTICHE

SUONO

E' una forma d'onda di pressione a carattere ondulatorio che si propaga nel mezzo elastico procurando alternativamente zone di compressione e rarefazione molecolari.

PRESSIONE ACUSTICA

AMPIEZZA

FREQUENZA o LUNGHEZZA D'ONDA

LUNGHEZZE D'ONDA DELL'ENERGIA ACUSTICA

VELOCITA' DEL SUONO

EQUAZIONE DI LAPLACE

COLLADON e STURM

TAVOLE DEL KUWARA

FORMULA EMPIRICA DI W.WILSON

RIFRAZIONE DEL SUONO

LEGGE DI SNELLIUS

ZONA DI SILENZIO

CANALE ACUSTICO o CANALE SOFAR

PINGER

ATTENUAZIONE DEL SUONO

INTENSITA' ACUSTICA

DIFFUSIONE

DISPERSIONE

ASSORBIMENTO

COEFFICIENTE DI ASSORBIMENTO

ASSORBIMENTO VISCOSO

PROPRIETA' OTTICHE

INDICE DI RIFRAZIONE

MISURE REFRATTOMETRICHE

ATTENUAZIONE DELLA LUCE

INTENSITA' DELLA RADIAZIONE

COEFFICIENTE DI ESTINZIONE
k

CONDUCIBILITA' ELETTRICA

EFFETTO FARADAY

GAS DISCIOLTI

OSSIGENO ATMOSFERICO

SOLUBILITA' DEI GAS

ZONA FOTICA

PROFONDITA' DI COMPENSAZIONE

pH

COSTANTE DI DISSOCIAZIONE DELL'ACQUA

COLORE DELL'ACQUA DI MARE

SOSTANZE GIALLE

PAR

SPETTRI DI ENERGIA

MISURE COLORIMETRICHE

DISCO SECCHI

SCALA COLORIMETRICA DI FOREL

GHIACCIO DI MARE

GHIACCIO DI GHIACCIAIO

PACK

ICEBERG

ICEBERG DELL'ARTICO

ICEBERGS TABULARI

(da: SANSONE, E., - Appunti delle lezioni di misure oceanografiche, Napoli, 2003).


Questa pagina Ŕ stata realizzata da Vittorio Villasmunta

Ultimo aggiornamento: 27/02/16